Il perito

La posizione del perito dipende dalla fattispecie e dal mandato.

Un perito neutrale e indipendente stabilisce il cosiddetto valore di impresa oggettivato.

Il perito incaricato da un soggetto può fornire suggerimenti per il prezzo di acquisto, indicando, ad esempio, il prezzo massimo e il prezzo minimo come valori limite.

Nel diritto fiscale, il perito rappresenta essenzialmente gli interessi del mandante, determinando il valore avvalendosi tutte le disposizioni in modo tale che l'imposizione fiscale risulti meno gravosa possibile.

Ai fini della valutazione, il perito è completamente libero nelle modalità di procedura. Nelle scienze e nella letteratura, nonché presso le associazioni (Institut der Wirtschaftsprüfer, IACVA, ecc.) sono stati sviluppati metodi e standard da rispettare. Nella sua valutazione, il perito deve quindi scoprire quali standard ha applicato e quali modalità ha scelto.